annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Concetti basilari

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Concetti basilari

    Cosa è il GPS?
    Il GPS (abbreviazione di Global Positioning System) è un sistema di posizionamento su base satellitare, a copertura globale e continua, gestito dal Dipartimento della difesa statunitense. Questo sistema è nato in origine per usi essenzialmente militari ed è stato aperto per uso civile solo nel 1991, introducendo però errori intenzionali nei segnali satellitari allo scopo di ridurre l'accuratezza della rilevazione, consentendo precisioni solo nell'ordine di 100-150 m. Tale degradazione del segnale è stata disabilitata dal mese di maggio 2000, grazie a un decreto del Presidente degli Stati Uniti Bill Clinton, mettendo così a disposizione degli usi civili la precisione attuale di circa 10-20 m. Nei modelli per uso civile devono essere presenti alcune limitazioni: massimo 18 km per l'altitudine e 515 m/s per la velocità, per impedirne il montaggio su missili. Questi limiti possono essere superati ma non contemporaneamente.
    I satelliti attivi nella costellazione GPS sono attualmente 31 ed emettono onde radio che vengono ricevute a terra dai "ricevitori GPS".

    Come funziona il GPS?
    Il dispositivo utilizzato dall'utente per calcolare la propria posizione sulla superficie terrestre prende il nome di "ricevitore GPS" ed non è altro che un chip che può essere integrato in uno smartphone, in un PDA (termine generico per indicare un computer palmare), in un PNA (un PDA dedicato esclusivamente alla navigazione satellitare), etc.
    Compito del ricevitore GPS è quello di misurare il tempo impiegato da un segnale radio a percorrere la distanza satellite-ricevitore. Conoscendo il tempo impiegato dal segnale per giungere al ricevitore e l'esatta posizione di almeno 3 satelliti (per avere una posizione 2D-bidimensionale) oppure 4 (per avere una posizione 3D-tridimensionale), il ricevitore può determinare la propria posizione nello spazio.
    Esistono in commercio ricevitori GPS ("esterni"), interfacciabili mediante porta USB o connessioni senza fili come il Bluetooth, che consentono di realizzare navigatori GPS su vari dispositivi: palmari, PC, computer portatili e, se dotati di sufficiente memoria, anche telefoni cellulari. Per la navigazione esistono software appositi, proprietari o open source che utilizzano una cartografia, che può essere anch'essa pubblica o proprietaria.

    Cosa è l' A-GPS?
    La relativa lentezza con cui un terminale GPS acquisisce la propria posizione al momento dell'accensione (operazione detta FIX - a secondo della posizione, dei chip utilizzati, delle interferenze, etc. per il fix dei satelliti possono passare da meno di un minuto anche a 15-20 min.), dovuta alla necessità di cercare i satelliti in vista, ed il conseguente notevole impegno di risorse hardware ed energetiche, ha portato le case costruttrici a introdurre l'A-GPS ovvero Assisted GPS, GPS assistito.
    Il sistema (uno smartphone in genere) fa pervenire al ricevitore GPS tramite la rete di telefonia mobile le informazioni sui satelliti visibili dalla cella radio a cui l'utente è agganciato. In questo modo un telefono A-GPS può in pochi secondi ricavare la propria posizione iniziale, in quanto si assume che i satelliti in vista dalla cella siano gli stessi visibili dai terminali sotto la sua copertura radio. Tale sistema è molto utile anche come servizio d'emergenza, ad esempio per localizzare mezzi o persone ferite in seguito ad un incidente. Un punto negativo di questo sistema è che si genera un minimo di traffico dati che in alcuni casi gli operatori di telefonia possono far pagare in modo salato all'utente.
    Ad alcuni modelli di ricevitori GPS, è stata data la possibilità invece di acquisire da fonti esterne una tavola con le posizioni dei satelliti GPS. Tali tavole vengono caricate sul ricevitore tramite un collegamento con un computer; la complessità di tali tavole, tuttavia, limita il supporto ad alcuni giorni.

    fonti: Wikipedia, bobby3's brain .
    If it's Bobby'$, it works!

    Dalla parte del software libero e dei consumatori.

    Semplicemente Motomalato
Sto operando...
X